FIRENZE: 17 – 20 Gennaio 2020

Cari amici,

Anton Gerona sarà a Firenze dal 17 al 20 gennaio 2020

In queste giornate Anton Gerona sarà disponibile per SESSIONI INDIVIDUALI presso:
Studio Binazzi – Viale Augusto Righi, 9
(Zona Salviatino) Firenze

Per informazioni:
Emanuela cell. 348 374 1978

Venerdì 17 gennaio ore 21 presso Studio Binazzi
CONFERENZA: “ARCHITETTURA, SPAZIO E ANIMA”
(Anton Gerona includerà una piccola esperienza sul tema trattato)

E’ gradita la prenotazione – Ingresso libero

La Terra è lo spazio che contiene gli esseri umani, gli animali e le piante.
Oggi molti esseri umani si appropriano dei terreni: chi ci specula, chi li modifica curando solo i propri interessi.
Ma la Terra e i terreni che cosa ne pensano? Crediamo che siano d’accordo con tutto?
Sono sicuro che se un terreno parlasse, direbbe che ci permette di vivere, e che dovremmo rispettarlo.
Direbbe che ci aiuta con le nostre emozioni, perché le assorbe e le trattiene, come succede ad Auschwitz, dove ancora si può sentire la sofferenza trattenuta da quei luoghi di morte.
Se il terreno parlasse direbbe che è il nostro specchio, perché riflette le nostre emozioni entrando in risonanza con noi, si prodiga per aiutarci.
Allora il Feng Shui, il Bastu, la Kabalah, e l’architettura che ruolo hanno?
In Cina, i grandi saggi guarivano le persone intervenendo sul terreno della casa, perché sapevano che, essendo la casa e la persona in risonanza fra loro, costituivano un’unità.

Nel corso della conferenza, che tratterà questi temi, Anton Gerona includerà una piccola esperienza cercando di lavorare su di noi attraverso la saggezza del terreno.
Quindi chi lo desidera può portare la piantina o una foto della propria casa o luogo di lavoro.

Anton Gerona, originale ricercatore del perché accadono le cose nella vita, ha studiato Psichiatria, Sociologia, Elettronica, Fotografia, Geobiologia, Taglio dei diamanti, Feng Shui,  Reiki, inoltre ha lavorato come attore nella Compagnia teatrale dei Comedians, esibendosi in più di mille spettacoli in giro per Europa ed America, ed è anche stato professore d’improvvisazione teatrale, di tecniche da maschera, Jacques Lecoq, Konstantin Sergeevič Stanislavskij e Jerzy Grotowski. Sa unire queste discipline, anche se lontane fra loro, per trovare cosa dicono le emozioni e come si manifestano.

Anton Gerona si dedica a trasmettere l’importanza vitale di entrare in contatto con la propria anima perché tutti i sintomi fisici di una persona sono, in realtà, messaggi dell’ anima che  parla attraverso il corpo.

Una sessione individuale con lui è davvero un’esperienza sorprendente ed utile.